Nel messaggio per la prima Giornata mondiale dei nonni e degli anziani (il video è del 21 giugno c.a.), che sarà celebrata il 25 luglio, Francesco spiega che gli angeli consolatori hanno il volto di nipoti, familiari e amici, e ribadisce che la vocazione della Terza età è “custodire le radici , trasmettere la fede ai giovani e prendersi cura dei piccoli”