Presentata la rassegna cinematografica “Si entra spettatori e si esce da protagonisti”

0
188

“Si entra spettatori, si esce da protagonisti”: al cinema Oddo con Juan Manuel Cotelo

TERMOLI. “Si entra spettatori e si esce da protagonisti”: parte giovedì prossimo al cinema Oddo una rassegna cinematografica a sfondo educativo.

Saranno proiettati i film del regista spagnolo Juan Manuel Cotelo.

L’iniziativa, che rende la mission autentica di un cinema parrocchiale come l’Oddo, è stata presentata stamani, alle 10.30, da don Benito Giorgetta.

L’iniziativa è promossa dal cinema Oddo in collaborazione con la parrocchia di San Timoteo di Termoli, il Centro Pastorale Evangelizzazione e Cultura della Diocesi – Ufficio pastorale scolastica, Iktus OdV Casa-famiglia “Lucia e Bernardo Bartolino” e la Fondazione Infinito Mas Uno. Il progetto, di cui è responsabile don Benito Giorgetta, è pensato principalmente per educatori – genitori, insegnanti, sacerdoti, religiosi – ma anche studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado con l’obiettivo di stimolare la riflessione e accompagnarli nelle scelte e nella crescita. 

Lo scopo precipuo delle pellicole è rispondere alle domande fondamentali della vita: Chi sono? Da dove vengo? Dove vado? Come vivo? La rassegna si svolgerà dal 18 gennaio al 22 febbraio 2024, le proiezioni avverranno ogni giovedì alle ore 19 e alle ore 21 presso il Cinema Oddo.

Questi film, del regista spagnolo Juan Manuel Cotelo utilizzando un linguaggio scherzoso, ironico e ludico, suscitano una serie di riflessioni forti ed avvincenti su temi religiosi e di cultura generale. “Porsi di fronte al contenuto di queste pellicole – spiegano gli organizzatori – significa lasciarsi coinvolgere a riflessioni profonde ed inevitabilmente ad una decisione, fino al punto da far uscire con la progettualità da protagonista chi è entrato come spettatore”.https://www.youtube.com/embed/cohqHWHCC3s?showinfo=0

Il 18 gennaio 2024 alle ore 19, per la prima ed unica proiezione, sarà presente il regista – attore Juan Manuel Cotelo che incontrerà gli intervenuti e dialogherà con essi. Il costo del biglietto è di 3 euro a pellicola. L’eventuale incasso sarà devoluto in beneficenza in favore dell’associazione “Infinito mas uno” fondata dal regista e dedicata all’evangelizzazione.

Inoltre, illustrata anche la presentazione di un libro nel giorno della Memoria, sabato 27 gennaio, “Uccisero anche i bambini”, con Manuela Tulli, vaticanista dell’Ansa, che avrà luogo alle 10, sempre al Cinema Oddo.