La lezione di Cristo dalla cattedra della croce. Domenica delle Palme - B

28 Marzo 2015
  (Isaia 50,4-7; Filippesi 2,6-11; Marco 14,1-15,47) Ascoltiamo il Vangelo: “… Quelli che passavano di là lo insultavano, scuotendo il capo e dicendo:  «Ehi, tu che distruggi il tempio e lo ricostruisci in tre giorni, salva te stesso scendendo dalla croce!».  Così anche i capi dei sacerdoti, con gli scribi, fra loro si facevano beffe di lui e dicevano:  «Ha salvato altri e non può salvare se stesso! Il Cristo, il re d’Israele, scenda ora dalla croce, perché vediamo e crediamo!».  E anche quelli che erano stati crocifissi con lui lo insultavano. Quando fu mezzogiorno, si fece buio su tutta la terra fino alle tre del pomeriggio. Alle tre,...
[ Leggi Tutto ]
 

Il frammento del giorno Quest’uomo compie molti segni (Gv 11)

28 Marzo 2015
Il “principio” dei molti segni fatti da Gesù nel racconto di Giovanni è alle nozze di Cana. Quel segno dell’acqua mutata in vino suscitò una prima risposta di fede: “i suoi discepoli credettero in lui”.   I segni, nella visione di Giovanni, devono sempre essere visti, gustati, creduti. Non sono una magia: non si impongono come fossero effetti speciali, non scavalcano la necessaria risposta responsabile del discepolo. I segni vanno capiti. Vanno interpretati. Sono affidati alla nostra capacità di leggerli. Possono introdurre nella vita o possono diventare inciampo, smarrimento. Il medesimo segno di Lazzaro suscita reazioni opposte: la fede e l’incredulità,...
[ Leggi Tutto ]
 

La voce della coscienza

28 Marzo 2015
  Un uomo aveva un cane, in giardino, vicino alla siepe! Dalla finestra della sua camera, poteva vederlo... Una notte, il cane si mise ad abbaiare, molto forte! L’uomo andò alla finestra, guardò un po’, urlò al cane, e tornò a letto... Il cane riprese, più forte di prima! Il padrone richiamò, di nuovo, il cane... Ma non smetteva! Alla fine, esasperato, l’uomo prese il fucile, e sparò al cane: tornò a dormire, e si addormentò profondamente! Da dietro la siepe, uscì il ladro, che scavalcò il cane, entrò in casa, uccise il proprietario, e portò via tutto... Il cane, si chiamava:...
[ Leggi Tutto ]
 
Frammenti di vita comunitaria

Parrocchia S. Timoteo Termoli (CB)

Bacheca parrocchiale

**********

ANNO PASTORALE 2013-2014

“CREDERE E' CAMMINARE... IO SONO MISSIONE"

"Il Signore ti benedica
e ti custodisca.
Mostri a te la sua faccia
e abbia di te misericordia.
Volga a te il suo sguardo e ti dia Pace.
Il Signore ti benedica"

 

CAMMINO DI FEDE

Proposta di educazione permanente alla fede

La Comunità parrocchiale offre, per tutte le età, varie occasioni ci crescita e di cammino formativo non solo in occasione della celebrazione dei sacramenti ma per la crescita personale e per esprimere una presenza consapevole e testimoniale.

***************

PROSSIMI APPUNTAMENTI:

 

Date, appuntamenti ed orari di prossima scadenza

 

Lunedì 16 ore 20,00 incontro con i genitori dei bambini di prima comunione

Venerdì 27 giornata di digiuno in favore delle famiglie povere della parrocchia chi vuole si priva di un pasto o digiuna per tutta la giornata e l'equivalente del proprio digiuno lo depositeràa lla VIA CRUCIS del pomeriggio ore 17,30 nel cesto posto davanti l'altare

LUNEDI' 30 MARZO ore 13,15 partenza davanti la chiesa per san Giovanni Rotondo: via crucis, santa Messa e rientro inserata. Si raccolgono le iscrizioni in chiesa.

SABATO 28 MARZO dalle ore 17,00 alle 20,00 CELEBRAZIONE PENITENZIALE COMUNITARIA

non ci sarà la messa la sera ma solo al mattiino alle ore 08,30

DA DOMENICA 29 MARZO LE PALME ORA LEGALE

la messa della sera sarà celebrata nei giorni feriali e festivi alle ore 19,00

Per contattare don Benito: 0875 706456  
                                       3386258160

 

Media

8 marzo 2015 don Pero Milicevic' celebra a san Timoteo

Uno dei ragazzi che all'epoca della guerra nei Balcani (1995- 1996) fu ospite presso una famiglia della parrocchia di santa Maria degli Angeli in Termoli, assieme ad altri 25 bamabini, oggi sacerdote, è stato ospite in parrocchia per presiedre la santa Messa e ricevere il saluto e l'accoglienza della comunità parrocchiale

Uno dei ragazzi che all'epoca della guerra nei Balcani (1995- 1996) fu ospite presso una famiglia della parrocchia di santa Maria degli Angeli in Termoli, assieme ad altri 25 bamabini, oggi sacerdote, è stato ospite in parrocchia per presiedre la santa Messa e ricevere il saluto e l'accoglienza della comunità parrocchiale

Come ogni prima domenica di Quaresima la Comunità parrocchiale consegna ai bambini di terza elementare (Gruppo Samuele) la Parola di Dio

Santa messa della Natività di Nostro Signore Gesù Cristo

Grati ai Sigg. Cleofino Casolino ed Attilio Cicchetti che, unitamente ai loro collaboratori hanno realizzato, all'esterno della chiesa, un bellissimo presepe. I personaggi e l'allestimento decorativo sono tutti in terra cotta.......


Argomenti in Evidenza:


Il Papa incontra il presidente Mattarella il 18 aprile
È il primo incontro del Capo di Stato con il Pontefice ROMA, 27 Marzo 2015 (Zenit.org) - Il presidente della...
[ Leggi Tutto ]
 

10 novembre 2015: Papa Francesco a Prato e a Firenze
La visita del Pontefice si svolgerà in occasione del Convegno Ecclesiale Nazionale Di Redazione ROMA, 27...
[ Leggi Tutto ]
 

"Ero in Sistina, ho visto aprire una porta. È uscito il Papa.... Mamma mia!"
Parla Kristoph, 51enne clochard polacco, ieri nel gruppo di 150 senzatetto che hanno visitato i Musei vaticani e salutato a sorpresa...
[ Leggi Tutto ]
 

Quando Montini salvò una famiglia ebrea...
Nel 1943, il futuro papa Paolo VI, allora sostituto della Segreteria di Stato, procurò alla famiglia Terracina documenti falsi,...
[ Leggi Tutto ]
 

Galantino: "Gender introdotto in modo surrettizio e scorretto"
Il segretario generale della CEI critica il DDL Cirinnà sulle unioni civili e annuncia l'istituzione di una commissione...
[ Leggi Tutto ]
 

La Francia approva l'eutanasia, insorgono medici e leader religiosi
L'Assemblea nazionale ha approvato a grande maggioranza la legge che prevede una "sedazione profonda e continua" per i...
[ Leggi Tutto ]
 

"Sono ansioso di venire a Sarajevo!"
Ricevendo i vescovi della Bosnia-Erzegovina in visita "ad limina", il Papa incoraggia a "non risparmiare energie" per...
[ Leggi Tutto ]
 

"Dio ha un sogno d'amore per noi"
Durante l'omelia alla Casa Santa Marta, papa Francesco parla della "ri-creazione" del mondo, dopo la rovina del...
[ Leggi Tutto ]
 

Vallini: "Giubileo, un cammino di speranza ma anche di responsabilità"
La lettera del cardinale alla diocesi di Roma per l'Anno Santo della Misericordia. Il porporato annuncia l'istituzione in...
[ Leggi Tutto ]
 

Nasce l'Istituto francescano di studi asiatici
La struttura, diretta dal frate-ingegnere vietnamita Dinh Anh Nhue Nguyen, sorge nell'ambito della Facoltà Teologica del...
[ Leggi Tutto ]
 

Articoli Vari

A cura di Benito Giorgetta

Il Vangelo Strabico

A cura di Benito Giorgetta
30 Agosto 2012, Legge 40 bocciata o “eugenismo” mal celato?
19 Marzo 2011, Genitori di figli già nati perchè generati due volte
6 Gennaio 2011, Il presepe vivente scout Termoli3
29 Marzo 2015, La lezione di Cristo dalla cattedra della croce. Domenica delle Palme - B
22 Marzo 2015, Amare voce del verbo servire. Chi non serve non serve V Domenica di Quaresima - B
15 Marzo 2015, L’ossigeno della vita è la consapevolezza che Dio ci ama. IV Domenica di Quaresima - B
Archivio » Archivio »